ATTENZIONE... IN QUESTO SITO SONO ARCHIVIATI I CONTENUTI DELLA RIVISTA DAL 2008 AL 2011. CLICCA SOPRA PER PASSARE AL NUOVO SITO. GRAZIE










Esperti in RRP



Da Cama Group nuove soluzioni per il confezionamento RRP, il cosiddetto Retail Ready Package, che molto interesse stanno riscuotendo anche sul mercato statunitense. E ancora… proposte “su misura” per il bakery e il confectionery all’Emballage di Parigi, dove si rinsalda la partnership con il Gruppo PFM.

La definizione di nuove strategie commerciali - con la recente apertura di CAMA USA Inc. a Paramus New Jersey - nonché la partecipazione a PackExpo di Chicago: questi gli impegni “americani che Cama Group ha assolto con la consueta determinazione e lungimiranza.
In particolare, a PackExpo, ha portato due linee per l’imballaggio: un’innovativa ed estremamente compatta isola di carico robotizzata (Monoblock Loading Unit) e un’incassatrice per display-box e wrap per soluzioni shelf-ready (o retail-ready package).
Forti di 30 anni di esperienza nell’incassaggio, le soluzioni innovative per RRP si inseriscono quindi nell’ampia gamma di macchine sviluppate e fornite con successo nel corso del tempo. Il connubio tra alte prestazioni ed estrema affidabilità rende i sistemi Cama adatti all’integrazione in linee complete di produzione per applicazioni food e non-food.

Focus sulle incassatrici
Le incassatrici elettroniche Cama serie FW sono in grado di confezionare vari tipi di prodotti, sia in configurazione espositore wrap-around che in cassa display (imballi a due pezzi con fondo più coperchio).
Il sistema Cama FW 749 proposto in fiera è stato sviluppato integrando nella stessa macchina un’incassatrice wrap-around - in grado di imballare fino a 30 casse/minuto - con una macchina display-box che forma imballi a due pezzi (fondo più coperchio) di varie tipologie, toccando le 20-25 casse/minuto.
In base alle configurazioni richieste, i prodotti possono essere caricati nelle casse di costa o in piedi.
L'incassatrice CAMA è standard al punto tale da essere estremamente affidabile ma anche abbastanza flessibile da adattarsi alle richieste di mercato; può essere infatti personalizzata in modo semplice, anche sulla base delle caratteristiche più insolite dell’imballo da realizzare, opportunamente sviluppato insieme al cliente dal servizio packaging CAMA.
Di prassi, al cliente viene regolarmente offerto un servizio di consulenza cartotecnica su misura, che tien conto della tipologie dell’imballo da realizzare e della sua meccanizzazione. Uno staff, composto da personale altamente qualificato, può proporre varie soluzioni di packaging personalizzate ricorrendo, in fase di definizione del progetto e dell’offerta, a numerosi prototipi.

Focus sulla robotica
Oltre ai sistemi RRP, a Emballage (nei circa 300 m2 di spazio espositivo condivisi con il Gruppo PFM, partner consolidato per sistemi completi dedicati ai settori bakery e confectionery) Cama presenta anche le ultime novità messe a punto dal Dipartimento di Robotica.
L’azienda di Lecco ha infatti realizzato di recente un sistema robotica innovativo, composto da 4 robot Delta “Triaflex” in un’unica cellula di carico. I Triaflex Cama sono guidati da un sistema di visione artificiale, che riconosce i prodotti in arrivo su un nastro per tipologia. Successivamente essi vengono ripartiti ai vari robot, per poi essere caricati in un imballo finale o in una macchina d’imballaggio. Lo sviluppo riguarda un sistema in grado di gestire con un unico controllo assi fino a 4 robot “Triaflex” a quattro assi ognuno (per un totale di 16 assi) più ulteriori due assi di servizio.
Impianti affidabili e flessibili offrono svariati vantaggi all’utilizzatore finale: riduzione dei costi grazie all’impiego di un unico controllore; maggiore modularità; armadio elettrico con ingombri ridotti; hardware e software di sistema semplificati.      
Prima di questo sviluppo, i sistemi tradizionali richiedevano di equipaggiare ogni singolo robot con il relativo controllo assi per consentire la comunicazione tra gruppi di robot  e il sistema “part-counter” (sistema intelligente di conta prodotti e ripartizione degli stessi ad altri robot).
Il Multi Delta robots loading unit può essere abbinato a sistemi d’imballaggio primario o ad altre macchine d’imballaggio, sempre di produzione Cama, offrendo al cliente soluzioni “chiavi in mano”.

imballaggio rivista packaging