ATTENZIONE... IN QUESTO SITO SONO ARCHIVIATI I CONTENUTI DELLA RIVISTA DAL 2008 AL 2011. CLICCA SOPRA PER PASSARE AL NUOVO SITO. GRAZIE










Sistema di carico monoblocco



Grazie ai costanti investimenti in R&D, Cama ha presentato in anteprima europea alla fiera Total di Birmingham un innovativo sistema di carico monoblocco estremamente compatto: ha infatti un ingombro inferiore ai 4 m di lunghezza e 2 di larghezza.

Completamente servomotorizzato, l’impianto, in fase di brevetto, è in grado di raggiungere una velocità di produzione di 50 o 100 imballi al minuto. L’azienda di Garbagnate Monastero (LC) ha progettato questo nuovo modello di monoblocco sulla base del principio “più tecnologia, meno costi”, sviluppato e adottato ormai da diversi anni.

Infatti, l’investimento continuo in nuove soluzioni tecniche ha portato Cama a mettere a punto prodotti sempre più “market oriented” e impianti allo stato dell’arte, competitivi sia dal punto di vista tecnico che dei costi, senza naturalmente penalizzare la qualità degli impianti.

Secondo questa logica è stato sviluppato un cambio formato completamente automatico (ASC-Automatic Size Changing). Sul monoblocco Cama, il cambio delle varie tipologie di prodotto può essere infatti eseguito dagli operatori in maniera automatica, grazie a regolazioni assistite da servomotori e soprattutto senza l’utilizzo di utensili.

In ogni caso, la versione standard del cambio formato prevede l’assenza dell’uso di utensili e la sostituzione rapida dei vari componenti dell’impianto (teste di presa del robot, teste di chiusura ecc.) tramite regolazioni con sgancio automatico.

A ciò si aggiunga un nuovo sistema di digitalizzazione del cambio formato (ASR -Automatic Sizeparts Recognition), che garantisce il riconoscimento automatico dei vari pezzi a formato, garantendone un riposizionamento accurato; ciò assicura inoltre ripartenze veloci della linea.
Tutte queste innovazioni relative al cambio formato sono gestite dal nuovo Cama “IFeel Panel”, che consente di offrire ai clienti anche intuitive manutenzioni preventive ed efficaci soluzioni di training per gli operatori. (Luglio/Agosto 2010)

imballaggio rivista packaging