ATTENZIONE... IN QUESTO SITO SONO ARCHIVIATI I CONTENUTI DELLA RIVISTA DAL 2008 AL 2011. CLICCA SOPRA PER PASSARE AL NUOVO SITO. GRAZIE










Industria & Strategie



Ripartiamo da… “T” come Tecnologia

Anche l’industria del packaging non è passata indenne attraverso il tunnel della recessione, lo sappiamo. La contrazione generalizzata dei consumi ha infatti avuto importanti ripercussioni sull’intera catena produttiva che coinvolge, a monte, i produttori di materiali e i costruttori di macchine per il confezionamento. L’anno scorso, in questo stesso periodo (si veda "Ricette per il mercato" su ItaliaImballaggio, fascicolo di marzo 2009) ragionavamo con gli operatori sulle azioni da intraprendere o già intraprese per far fronte alle difficoltà di gestione e di mercato, riuscendo a nostro avviso a rendere un quadro piuttosto completo delle attitudini e degli stati d’animo di una classe imprenditoriale orgogliosa del proprio fare e poco disposta a una resa incondizionata. (Aprile 2010)



Carta stampata: sospese le agevolazioni postali

Assografici esprime forte sdegno per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Ministeriale, con cui si sospendono le agevolazioni per gli abbonamenti postali ai giornali quotidiani e periodici, definendolo testualmente, “un altro duro colpo del Governo alla carta stampata”.



Maggiore efficienza nel largo consumo

La sincronizzazione dei dati come strumento globale per migliorare lo scambio d’informazioni, ridurre i costi per le aziende e migliorare l’efficienza della catena logistica. Il tema è approfondito nel 1° studio Indicod-Ecr e PWC - Pricewaterhousecoopers, presentato il 3 marzo scorso. Focus dell'incontro il networking distribuzione-produzione e l’efficienza dei costi, ottenibile grazie al nuovo sistema di sincronizzazione dati (Catalogo Elettronico GS1 GDSN),



Macchine automatiche: segnali positivi

Il report Ucima sulla congiuntura economica nel settore delle macchine automatiche per il confezionamento e l’imballaggio relativo al bimestre dicembre 2009-gennaio 2010 è frutto dell’analisi congiunta delle commissioni Benchmark e Internazionalizzazione. Focus su Packology.



Nuova sede per Graziani

Specializzata nella produzione di imballaggi per ortofrutta e di angolari di cartone, Graziani ha aperto un nuovo stabilimento a Bora di Mercato Saraceno (FC). Operativa già da un paio di mesi, la sede è stata inaugurata ufficialmente il 7 ottobre e il taglio del nastro ha preceduto di qualche ora l’inaugurazione ufficiale della fiera Macfrut.



Cambio ai vertici Conai

Walter Facciotto è stato nominato Direttore Generale di Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi). A partire dal 1° gennaio 2010 è infatti subentrato a Giancarlo Longhi, con il quale ha collaborato in qualità di Vice Direttore, e al quale è stato indirizzato un ringraziamento per l’impegno profuso e i risultati fin qui conseguiti.



Contenitori riutilizzabili per la carne

Per consegnare i suoi prodotti a base di carne nel settore retail, Sonae Distribuçao - azienda portoghese attiva nello stoccaggio e distribuzione - ha scelto di impiegare i contenitori di plastica riutilizzabili (RPC) di Chep, in sostituzione della gamma di contenitori non standard usati in passato.



Riconferme di crescita

In periodi di difficile congiuntura economica come l’attuale - che non certo ha mancato di toccare anche il settore dei costruttori di macchinari - Cama (Garbagnate Monastero, LC) è riuscita a replicare il successo del 2008 (+36%): nel 2009, ha infatti raggiunto i circa 40 milioni di Euro di fatturato.



Un certificato strategico

HEALTH & BEAUTY Certificazione ISO 13485 per la divisione Health & Beauty di C.O.C. Farmaceutici: il terzista del gruppo Lameplast oggi è in grado di realizzare dispositivi medici conformi alle norme internazionali di qualità. Aprendo una finestra su nuovi business alle aziende cosmetiche interessate a diversificare. (Marzo 2010)



Meno tasse, subito

La detassazione degli utili investiti in pubblicità e il credito d’imposta per l’acquisto di carta non si possono più rinviare. Nel corso di un incontro pubblico organizzato a Roma il 26 gennaio, i rappresentanti dell’intera filiera carta, editoria, stampa e trasformazione lo hanno chiesto a gran voce al Governo, spronandolo a interventi urgenti di politica industriale a sostegno delle imprese, con misure capaci di rivitalizzare i consumi e rilanciare la spesa pubblicitaria, volano di business in tutta l’economia. (Febbraio 2010)



Nomine in Sun Chemical

Fabio Deflorian è il nuovo Amministratore Delegato di Sun Chemical Group SpA. Assume la carica fin qui rivestita da Carlo Musso, che diventa Presidente di Sun Chemical Group SpA nonché Group Managing Director per il Sud dell’Europa. Gli incarichi sono stati assegnati nell’ambito della nuova organizzazione di Sun Chemical in Europa. (Caleppio di Settala, Milano, 20/01/2010)



Ucima: cambio ai vertici

Il 18 gennaio Ucima (Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per il Confezionamento e l'Imballaggio) ha comunicato che, a far data dal 19 dicembre 2009, l'associazione non si avvale più della collaborazione del direttore Fabrizio Cattaneo.



Deles acquisisce ramo di Nokia Siemens Networks

Il 2 novembre 2009 la società ILC LOGISTICS Srl (Gruppo DELES), che fornisce servizi di logistica integrata in outsourcing, ha concluso l’acquisizione del ramo d’azienda “Microwave radio order fulfillment” della multinazionale Nokia Siemens Networks, attualmente dislocato a Cassina de’ Pecchi (Milano) e che si occupa della fornitura di servizi di gestione e di esecuzione di ordini per prodotti microwave radio.



Un centro per l’innovazione

Lo scorso novembre Borealis ha inaugurato la sede internazionale di Linz (Austria), la cui costruzione ha richiesto un investimento di 50 milioni di euro e un anno e mezzo di lavoro.



Azioni e reazioni

PRO O CONTRO?  L’Italia è il Paese dove nello sport, nella politica, nelle scelte di tutti i giorni, “schierarsi” conta quasi più del giudizio sul merito; un atteggiamento, questo che, ora, sembra estendersi anche al mondo delle fiere del packaging e da cui, peraltro, derivano molti dubbi relativi alle ricadute sul “sistema imballaggio” nazionale. Ma… a cosa porta, in genere, la rivalità? Chi se ne giova realmente? Lo abbiamo chiesto a Luigi Gregotti, presidente del CdA di Ipack-Ima Spa. Il dibattito è aperto. (Gennaio/Febbraio 2010)

Condividi contenuti
imballaggio rivista packaging