ATTENZIONE... IN QUESTO SITO SONO ARCHIVIATI I CONTENUTI DELLA RIVISTA DAL 2008 AL 2011. CLICCA SOPRA PER PASSARE AL NUOVO SITO. GRAZIE










Copertine d'Autore



Grazia Ribaudo

Grazia Ribaudo, nasce a Cantù (CO) nel 1975. Disegnatrice autodidatta, si dedica alla pittura, al disegno e all’illustrazione satirica per riviste e pubblicazioni in ambito scolastico. Esordisce nel 1994 esponendo lavori dedicati al conflitto nella ex-Jugoslavia: uno dei suoi disegni diviene manifesto istituzionale per l’adozione a distanza di bambini croati.



Lucio Perna

(Giugno 2010)

Lucio Perna, nasce a Palmi in Calabria. Arriva a Milano alla fine degli anni ‘60 e ben presto entra in contatto con il mondo artistico milanese. Consegue la laurea in giurisprudenza all’Università Statale e, in contemporanea, segue corsi di figura e tecniche del colore. Proficuo l'incontro con Remo Brindisi, Ernesto Treccani e Aligi Sassu, ma anche con giovani di buon talento fra i quali Enrico Muscetra. Scopre le opere di Piero Manzoni, Lucio Fontana, Roberto Crippa, Gianni Dova e ne rimane conquistato.

 

Francesca Magro

(Marzo 2010)

Da diversi anni il lavoro di Francesca Magro (Bergamo, 1958) si concentra sul tema del corpo. Dopo un primo percorso all’interno della nuova figurazione, in cui la figura aveva un senso plastico che le proveniva, probabilmente, dagli studi di scultura fatti all’Accademia di Belle Arti di Brera, l’artista aveva fatto una lunga sosta sui problemi dell’astrazione, a cui non sono mancati accenni a un immaginario astrale che poteva contemporaneamente afferire alla sfera del macro e del microcosmo, restituendo la dimensione di un mondo lontano o perché troppo grande e troppo distante o, ancora, perché invisibile all’occhio.



Gianfranco Testagrossa

(Gennaio/Febbraio 2010)

Gianfranco Testagrossa nasce a Milano il 3 luglio 1948. Pittore, scultore, grafico autodidatta, dipinge dal 1960. La pittura di Testagrossa in Affresco- graffito (fresco Graffito) nasce nel 1972.



Samuele Polacco Paolucci

(Novembre/Dicembre 2009)

Samuele Polacco Paolucci è un giovane pittore, nato nel 1971 a Milano da una famiglia originaria del Ghetto di Venezia. Dopo la maturità artistica, ha studiato e lavorato all’Accademia delle Belle Arti di Brera, a Milano; ha soggiornato a Roma, Parigi, New York.



Stefano Mosna

(Ottobre 2009)

Stefano Mosna nasce il 14 novembre 1959 a Milano, dove vive e lavora.

Dopo il diploma al liceo scientifico e la Facoltà di agraria, diventa fotografo professionista nel 1989, specializzandosi in still-life e nella riproduzione di cibi. Nel 2006, con altri tre soci, fonda l’agenzia di comunicazione Cyrano, di cui ancora fa parte.



Raffaele Cioffi

(Settembre 2009)

Raffaele Cioffi nasce nel 1971 a Desio (MI), dove si diploma al Liceo Artistico Papa Ratti e dove inizia a interessarsi alla pittura; frequentando poi  l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano, farà chiarezza sulle proprie scelte programmatiche.



Sanja Milenkovic

(Luglio 2009)

Sanja Milenkovic è nata nel 1983 in Serbia. Dal 2002 al 2006  frequenta  l’Accademia di Belle Arti di Brera dove, in seguito, consegue la specializzazione in Arti visive. Vive e lavora a Milano.



Michele Cannaò

Michele Cannaò, all’inizio degli anni ’80, intraprende l’avventura interdisciplinare tra arti figurative e teatro, iniziata con un lavoro dedicato alla Tauromachia da cui nasce l’opera teatrale Grandiosa Corrida e il ciclo di opere pittoriche e grafiche Taurophigìa.



Andrea Mazzola

(Maggio 2009)

Andrea Mazzola, nato a Bollate (MI) nel 1980, risiede a Parma.  All’attestato di Maestro d’Arte conseguito nel 1997 presso il Liceo d’Arte “Paolo Toschi” di Parma, è seguito il diploma in Disegno di Architettura conseguito nel 2000 sempre presso lo stesso liceo. 



Bernhard Jäger

(Aprile 2009)

Bernhard Jäger nasce a Monaco nel 1935 e oggi vive a Francoforte sul Meno. Laureato in biologia nel 1957, frequenta la Werkkunstschule di Offenbach am Main, approfondendo i propri interessi artistici.



Raffaella Formenti

(Marzo 2009)

Raffaella Formenti (Brescia 1955) diplomata all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano, lavora da molto tempo sulla comunicazione ridotta a rumore visivo, assemblando immagini e parole provenienti dalla comunicazione pubblicitaria. Nelle sue opere impiega materiali derivanti dall’enorme mole dei prodotti informativi, trasformandoli con una non comune abilità manuale in colorati collage, sculture, o vere e proprie installazioni.



Tommaso De Falco

(gennaio - febbraio 2009)

Tommaso De Falco nasce a Torre Annunziata (NA) nel 1965. Dopo il diploma artistico, il suo percorso professionale passa attraverso una serie di esperienze lavorative che lo introducono nell’universo delle agenzie pubblicitarie, dove lavora come art director.



Anne-Catherine Charbonnier

(novembre - dicembre 2008)

Anne-Catherine Charbonnier  è nata a Parigi nel 1957. Di formazione accademica (diploma in design, Académie Julian Beaux-Arts), ha poi affrontato lo studio della pittura coreana con Ung-No Lee presso l’Accademia di pittura orientale di Parigi, e ha ampliato i propri interessi alla fotografia e ai video. Oggi insegna incisione e stampa d’arte al Petit Palais - Musée des Beaux Arts, sempre a Parigi.

Condividi contenuti
imballaggio rivista packaging