ATTENZIONE... IN QUESTO SITO SONO ARCHIVIATI I CONTENUTI DELLA RIVISTA DAL 2008 AL 2011. CLICCA SOPRA PER PASSARE AL NUOVO SITO. GRAZIE










Mercato & Progettazione



Cosmesi & profumeria

DATI E FATTI Anche l’area cosmesi-profumeria ha risentito del calo dei consumi e la filiera dell’imballaggio collegata ha, ovviamente, “accusato” il colpo. Ma il packaging rimane un veicolo decisivo e irrinunciabile per prodotti che “fanno” immagine. (Giugno 2010)



Comieco cerca una Mascotte per il 2015

Comieco lancia un concorso per la progettazione del pack "Mascotte"  in carta e cartone dell' Expo 2015.



Incassatrice per doy-pack

Cama propone un’incassatrice display-box per doypack in grado di realizzare 400 confezioni al minuto. I doypack, contenenti petfood umido, vengono caricati in un vassoio display box e successivamente dotati di coperchio in confezione singola o doppia a una velocità di 25 pezzi/min.



Cartone: sostenibile ed ecologico

«La percezione del consumatore è un parametro fondamentale, che sia i produttori di cartoncino sia i loro clienti devono tenere in considerazione» lo afferma convinta Riika Jokio, VP Marketing di M-real Consumer Packaging, alla luce di una ricerca condotta presso il grande pubblico dall’associazione Finlandese per le Tecnologie dell’Imballo e la Ricerca che «conclusa nel 2009, ci ha fornito una visione complessiva sull’opinione in merito ai differenti materiali da imballo».



Un aerosol tutto da mangiare

AEROSOL FORUM Una fiera-convegno dedicata alla diffusione aerosol di prodotti farmaceutici, ma anche alimentari e altro ancora. Suggestioni e trend di mercato all’ultima due-giorni di Oriex, animata da workshop, banchetti e premi. (Maggio 2010)



Carte a impatto zero

Sono distribuite in esclusiva da Paper&People di Milano, le Mohawk Fine Papers: 30 marchi di carte di alto livello nate dalla cartiera americana  che, tra l'altro, mette a disposizione dei propri clienti uno strumento unico - il calcolatore ambientale Mohawk - per misurare i vantaggi ambientali ottenuti utilizzando carte ecosostenibili come Beckett, Via, Options.



Confezioni per il farma

Dati e fatti sull'attività del comparto e del confezionamento delle diverse forme farmaceutiche in Italia. Analisi del 2009 e previsioni 2010. A cura di Plinio Iascone,Istituto Italiano Imballaggio (Maggio 2010)



Packaging: supporto all’identità del marchio

Una ricerca condotta da M-real sulla percezione del consumatore nei confronti dell’imballaggio dimostra che la chiave di volta per il successo di un prodotto è la “percezione”: l’astuccio deve spingere all’acquisto e rispecchiare la qualità di ciò che contiene. (Aprile 2010)



Eco-esperienze

OSCAR IN CHIAVE SOSTENIBILE Per la terza volta l’Istituto Italiano Imballaggio e il Conai sono impegnati a promuovere le politiche di prevenzione dell’impatto ambientale messe in campo da produttori e utilizzatori nel progettare sistemi di packaging eco-compatibili. Dei prodotti in concorso all’Oscar dell’imballaggio 2010 verranno esaminate (e premiate) anche le valenze tecnologiche, comunicazionali, di qualità design. La premiazione è fissata per il 16 giugno a Milano. Informazioni sulle nomination.



CiAl lancia ReAl13 + Light

Il concorso è dedicato agli studenti dello IED - Istituto Europeo di Design, per promuovere l’utilizzo dell’alluminio riciclato e valorizzare la creatività dei più giovani. Presentato e proposto da CiAl - Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo dell’Alluminio, ha il supporto scientifico dello IED - Istituto Europeo di Design e in collaborazione con Oceano Oltreluce, azienda specializzata nella produzione e progettazione di punti luce e lampade. La data di scadenza per la presentazione dei progetti è fissata al 29 ottobre 2010.



NOVITA' - Innovazione nel packaging design

E' stato pubblicato il volume Innovazione nel packaging design - Riflessioni e strumenti (a cura di Valeria Bucchetti ed Erik Ciravegna, Edizioni Dativo).
L'opera è la testimonianza "scritta" dell'incontro internazionale “Innovation in Packaging Design. Keywords and Tools” svoltosi il 13 novembre 2009, iniziativa che si è innestata su un lavoro di ricerca nell’area del packaging design svolto da alcuni anni presso il Dipartimento INDACO del Politecnico di Milano e nell'ambito delle attività di ricerca per la didattica del Corso di studi in Design della comunicazione della Facoltà del Design dello stesso ateneo.
L’intera iniziativa ha ottenuto un importante supporto da parte di Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica), che ne ha colto il valore, in relazione alle proprie finalità di attore della filiera dell’imballaggio e quindi di promotore di innovazione nel settore. 



La bellezza salverà il mondo

La bellezza “salverà il mondo”, perché il “bello” può far sognare, amare, sorridere, stupire, invidiare. Il leit motiv che ispira la 43° edizione di Cosmoprof ha un padre illustre (Fëdor Dostoevskij) e dà voce un obiettivo decisamente  impegnativo. Cosmoprof Worldwide Bologna (15-19 aprile 2010), la più importante manifestazione internazionale che celebra la bellezza, si propone quest’anno come piattaforma multimediale sensoriale: agorà e punto di incontro di eccellenze tecnologiche e creative, di approfondimenti, di business. (Marzo 2010)



Accademia del Profumo 2010: un premio, tante novità

Per le nomination al 21° premio internazionale Accademia del Profumo novità “di sostanza”, in merito alle modalità di votazione, alla composizione delle giurie, al numero delle categorie e alle attività di comunicazione. Per la prima volta, i profumi vincitori del premio - un femminile e un maschile - saranno infatti scelti da una giuria di consumatori, che voterà in 500 profumerie italiane scelte in base a criteri geografici e dimensionali. (Marzo 2010)



Accademia del Profumo: candidati profumi femminili

A scent - Issey Miyake
La cifra di Issey Miyake marca questo sorprendente profumo (A scent by Issey Miyake) che si apre con un bouquet di note erbacee. La ricerca dell’essenziale che guida lo stilista giapponese, e si esprime nella semplicità e purezza delle linee, si materializza nel grezzo blocco di vetro dagli ampi lati satinati creato da Arik Levi, e si rispecchia nell’astuccio di cartoncino perlato di Taku Satoh. Autentico lusso minimal, in collaborazione con Verrerie Borse (flacone), Rexam (pompa), Axilone (tappo), Landerer (converter dell’astuccio)



Accademia del Profumo: candidati profumi maschili

Acqua Attiva - Collistar
È stato ideato e curato direttamente da Collistar il packaging design di Acqua Attiva, veste rigorosamente maschile per un fresco bouquet di note mediterranee. Le linee evidenti e gli spigoli vivi, i contrasti decisi fra nero e trasparenze, il profilo interno del flacone che si stringe verso il basso come un torso ben modellato, trovano compimento nel tappo metallico dal disegno originale. Ingredienti principali: il flacone luminoso verniciato di scuro sui lati; il tappo cromato dal top trasparente, una pompa davvero invisibile, un astuccio classico di cartone accoppiato a film argento, verniciato UV, con il logo in rilevo a secco.

Condividi contenuti
imballaggio rivista packaging